LA PARTITA SULL’ARIA

Spettacolo di e con Nicola Marrapodi e Roberto Orlacchio

Concept
Roberto Orlacchio

Regia e Coreografia
Nicola Marrapodi | Roberto Orlacchio

versione integrale: 50 min
estratto: 18/20 min

 

“La partita sull’aria” è una cooperazione tra corpi che si misurano in distanze vissute, oltre che geometriche. Nella dimensione dello spazio percepito i corpi si incontrano in un’intimità invisibile, in un territorio, quello dell’aria, di raccoglimento e collegamento. Il cuore del gioco è la verità dell’altro, che si dimostra reciproca condivisione dello spazio abitato – scommessa e premio insieme.

“La partita sull’aria” vuole essere una riflessione riguardo il tema dello spazio condiviso, in relazione allo/agli spazio/i del sé medesimo e del sé altrui. Partita come una partecipazione cooperativa ad un gioco non solitario, seguendo l’idea di una possibilità di convivenza delle differenze in uno spazio comune. Aria come ampio campo di indagine, seguendo l’idea di elemento che fa da luogo, di un respiro condiviso e non rubato all’altro – luogo in cui si mettono in gioco il proprio e l’altrui.

 

 

Torna indietro