“La danza di Giovanni Di Cicco è una sintesi interiore e in divenire di insegnamenti trasmessi da alcune importanti tradizioni riguardanti l’uomo ed il movimento vitale. Una ricerca personale partita alle radici della danza contemporanea e del teatro-danza per arrivare a superare il limite che separa – e unisce – il Corpo all’Essere.

Uno stile raffinato e complesso, in cui il corpo del danzatore tende al superamento di ogni preoccupazione legata al personale per farsi canale di principi generali più ampi.

Nasce un movimento raramente arbitrario, dettato da esigenze funzionali e principi dinamici, fortemente estetico e significante: una ricerca che mai dimentica la dimensione spaziale della presenza

Prossimi seminari danza
Lezioni kinomichi